"Quellogiusto" Camposampiero

Il progetto riguarda lo studio dell’immagine e l’allestimento interno di un nuovo punto vendita di una catena di calzature. L’idea nasce dalla necessità di identificare l’ubicazione dei vari reparti, con una grafica d’impatto e allo stesso tempo di semplice realizzazione. Questa caratterizzazione viene fatta attraverso grandi forme geometriche dipinte sulle pareti di colore rosso, che si susseguono cambiando forma tra un reparto e l’altro. La necessità da parte del committente di avere ulteriore spazio espositivo a parete, fa nascere l’idea di creare dei portali che dividono ulteriormente i vari reparti del negozio. Nel nuovo negozio, di circa 1300 m2, viene inserito un controsoffitto ai fini dell’isolamento termico, ribassato nella zona centrale, ottenendo così due volumi, caratterizzati da una diversa illuminazione. Attraverso la realizzazione di due portali in cartongesso e di un soppalco con struttura metallica, il negozio viene diviso in più parti, realizzando già una suddivisione di massima. Il progetto di un layout di massima permette di suddividere i reparti iniziando dalla valigeria, identificata da forme quadrate e rettangolari. A seguire quello della donna, con grandi righe orizzontali per proseguire con il reparto sport identificato da curve a forma di onde e sfruttando l’altezza più bassa del soppalco per ottenere una diversa ambientazione e per l’esposizione di attrezzatura sportiva. A seguire il reparto uomo con righe verticali e il reparto bimbo con grandi cerchi. Altro elemento caratteristico è il banco cassa, posto all’entrata/uscita del negozio e realizzato come un grande solido rosso con interno bianco.

Settori correlati