Hotel Maximilian sul Lago di Garda

Un nuovo edificio su due paini con 14 stanze viene costruito sulle rive di una baia del Lago di Garda a Malcesine (VR).
La posizione direttamente sul lago fa si che la stupenda vista da ciascuna stanza sia il grande valore aggiunto offerto alla clientela dell’albergo.
Ogni unità, concepita come suite con accesso indipendente, piccola zona giorno, camera matrimoniale, gode di un’ampia vetrata e di uno spazio esterno o terrazza con visuale aperta sul lago.
All’interno la stanza è divisibile in due parti attraverso una partizione “a scomparsa” che consente di chiudere la zona giorno trasformabile in cameretta per bambini.
Anche i bagni hanno una vetrata aperta verso l’esterno, chiudibile con veneziana in legno.
Le finiture interne sono state proposte alla Committenza in due soluzioni: “soft mood”, con colori caldi e morbidi, e “young club” con colori accesi e grafica stimolante, per offrire una proposta differenziata alla clientela.
E’ stata rivisitata anche la hall esistente modificando il distributivo interno ed aprendo una vista panoramica sulla baia antistante, la maggiore comunicazione dei percorsi tra hall bar e ristorante è stata accentuata da un gioco morbido e sinuoso di: pareti curve, velette a soffitto e sedute.

Settori correlati

Servizi correlati